PRIVACY & COOKIES POLICY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Blog

IL NOSTRO IMPEGNO PER IL TERRITORIO

SCARICA QUI IL FILE COMPLETO

 

Grazie a Voi tutti…

in queste poche pagine abbiamo provato a riassumere i tratti caratterizzanti del nostro impegno in Regione. Un lavoro reso possibile anche e soprattutto grazie alle centinaia e migliaia di persone che ci consentono di mantenere vivo e attivo un rapporto quotidiano con il territorio, segnalando esigenze, bisogni, problemi e indicando proposte, soluzioni, progetti. L’azione di questa realtà, a cui fanno riferimento anche centinaia di amministratori che con dedizione e abnegazione operano nei propri territori, ha consentito di presentare in questa prima parte di mandato

806 tra interrogazioni a risposta scritta e interpellanze, 33 interrogazioni a risposta immediata in Aula, 31 progetti di legge, 106 risoluzioni, 769 accessi agli atti.

Strumenti con i quali abbiamo cercato di avanzare proposte, con la finalità di incidere in scelte amministrative che in Emilia Romagna hanno sempre avuto lo stesso colore e la stessa guida politica.

Con la stessa forza e la stessa determinazione andiamo quindi avanti per dare alla nostra Regione e alla nostra realtà locale un nuovo e diverso indirizzo politico che ponga a fondamento quelli che per noi sono stati e saranno i temi caratterizzanti del nostro impegno.

SCARICA QUI IL FILE COMPLETO

Leggi tutto...

Islam Parma. Bignami interviene sul caso della donna spostata di stanza in ospedale

Il capogruppo regionale di Forza Italia, Galeazzo Bignami, interviene con un’interrogazione alla Giunta regionale, sul caso dell’anziana ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma e trasferita di stanza dopo le lamentele di una donna, di religione islamica (in stanza con lei per accudire la figlia), che ha rifiutato la presenza del figlio dell’89enne durante la notte.

"Fermo restando che, nel caso di specie, evidentemente i medici hanno agito per riportare la serenità e gestire una situazione di conflitto - scrive Bignami - appare opportuno interrogarsi sulla vicenda e aprire una riflessione poiché è indubbio che il diritto a professare la propria religione non può però ledere la libertà altrui in particolare quando si tratta di assistere un proprio familiare all’interno di una pubblica struttura. Il dibattito su tali tematiche si ripropone periodicamente ed è doveroso che la Regione lo affronti in modo compiuto dato che, in questo caso, è stata coinvolta una famiglia italiana la cui parente, anziana, ha comunque dovuto subire il fastidio di un trasferimento da una stanza all’altra per “venire incontro” a richieste di carattere religioso e culturale che non trovano minimamente riscontro nella nostra società laica".

Un’ipotesi – suggerisce – potrebbe essere quella di mettere a punto delle linee guida regionali “che chiariscano il pieno diritto del paziente di farsi assistere da un familiare, uomo o donna che sia, e il pieno rispetto del principio della laicità dello Stato all’interno dei luoghi di cura e, in primis, degli ospedali”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Nato a Bologna il...

Nato il 25 ottobre 1975 a Bologna, città dove risiede fin dalla nascita, Galeazzo Bignami non è mai entrato nella Destra bolognese. Ci è nato, grazie soprattutto al padre, Marcello, che del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi è stato sempre colonna portante, fino alla scomparsa, avvenuta nel luglio 2006.

Altre informazioni

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout