PRIVACY & COOKIES POLICY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Blog

Bignami-Lisei (FdI): "Trattamento indecoroso per i nostri agenti di Polizia"

“La denuncia riferita oggi da il Secolo d’Italia di quanto accaduto a Bologna è di una gravità inaudita: mi attiverò immediatamente con una interrogazione parlamentare affinché il Ministro dell’Interno riferisca sulla vicenda ed assuma i provvedimenti del caso – afferma il deputato di FdI Galeazzo Bignami -. Se chi doveva vigilare sul rinnovo dell’appalto non l’ha fatto dovrà assumersene la responsabilità e risponderne nelle opportune sedi. In ogni caso, siamo costretti ancora una volta a constatare quanto poco dignitoso sia il trattamento riservato ai nostri agenti di Polizia, che rischiano la loro vita a tutela della nostra incolumità a fronte di stipendi inadeguati al gravoso e pericoloso compito svolto, e ai quali non viene nemmeno garantita l’erogazione puntuale dei buoni pasto. Chi minimizza su tali aspetti ha completamente fallito nell’individuazione delle priorità del Paese”.

“I CITTADINI DI VALSAMOGGIA CHIEDONO PIU’ SICUREZZA: SAREMO SEMPRE DALLA PARTE DI CHI SI DIFENDE”

“Come riportato pressoché su tutti i giornali e le interviste di queste ore, il concetto che maggiormente ricorre nelle parole degli abitanti di Valsamoggia è soprattutto uno: la popolazione si sente indifesa, abbandonata, esposta. Da tempo venivano denunciate effrazioni, rapine, crimini che colpivano la zona. Eppure non si è riusciti a fare nulla, costringendo gli abitanti delle case spesso depredate a difendere sé stessi, i propri affetti, il proprio lavoro, il proprio patrimonio da ladri che si sentivano evidentemente impuniti nelle loro azioni. Quanto avvenuto costituisce un dramma per tutti, non meno per chi ha dovuto sparare per difesa e che oggi si trova la vita sconvolta. Ma non vi è alcun dubbio che noi ci schiereremo sempre, senza incertezza ed indugio, dalla parte di chi ha difeso sé stesso, i propri affetti, il proprio lavoro da chi stava mettendo in pericolo tutto ciò compiendo un crimine.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Nato a Bologna il...

Nato il 25 ottobre 1975 a Bologna, città dove risiede fin dalla nascita, Galeazzo Bignami non è mai entrato nella Destra bolognese. Ci è nato, grazie soprattutto al padre, Marcello, che del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi è stato sempre colonna portante, fino alla scomparsa, avvenuta nel luglio 2006.

Altre informazioni

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout