PRIVACY & COOKIES POLICY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

PENSIONI, FORZA ITALIA ANNUNCIA DIFFIDE ALL'INPS In evidenza

Bologna, 3 mar. - Una pioggia di diffide all'Inps, per chiedere il ricalcolo della pensione dopo che la Corte costituzionale ha dichiarato illegittimo il taglio imposto dalla legge Fornero.

A proporla e' Forza Italia, che a Bologna si offre di dare sostegno gratuito agli anziani che vogliono intraprendere l'iniziativa. "Siamo pronti a fare un'analisi della situazione personale e a predisporre una lettera di diffida all'Inps- spiega l'avvocato e dirigente di Fi a Bologna Francesco Sassone- un servizio a titolo assolutamente gratuito".

Ma gli azzurri sono pronti anche a sostenere chi vorra' andare fino in fondo presentando un ricorso. "Era un'iniziativa necessaria- afferma il capogruppo Fi in Regione, Galeazzo Bignami, che sul tema ha presentato una risoluzione in viale Aldo Moro- il Governo Renzi ha disatteso la sentenza della Corte costituzionale e ha cercato di presentare in modo surretizio il parziale rimborso delle pensioni come un bonus". L'iniziativa sara' presentata al pubblico dopodomani, sabato 5 marzo, con un convegno al Baraccano alla presenza anche del coordinatore regionale di Forza Italia, Massimo Palmizio.

Leggi tutto...

CORECOM. BIGNAMI (FI): "LA PRESIDENTE AFFIANCA SULLA PROPRIA PAGINA WEB ATTIVITÀ ISTITUZIONALE, CONSULENZE E COMMENTI DI DIFESA AD ATTACCHI A GRUPPI POLITICI. LA GIUNTA SI PRONUNCI"

26 febbraio 2016 - La Regione Emilia-Romagna dovrebbe “monitorare le consulenze che la presidentessa del Corecom ha svolto in passato e svolge tutt'ora per aziende ed enti pubblici, onde evitare il rischio potenziale di una conflittualità di interessi”. Questo perché “chi ricopre un ruolo dirigenziale o presidenziale di un organo di controllo e di garanzia dovrebbe assumere un comportamento imparziale e da garante della neutralità, come la legislazione prescrive” e quindi “non dovrebbe pubblicare nella propria pagina web ciò che svolge come attività istituzionale, affiancandolo con la propria attività di consulente e, inoltre, con commenti di difesa ad attacchi verso gruppi politici”.

E' quanto scrive Galeazzo Bignami (Fi) in una interrogazione alla Giunta in cui chiede alla Regione di "relazionare in merito all'attività di consulenza" svolta "dall’attuale presidentessa del Corecom Emilia-Romagna” e di specificare “se sia stata autorizzata dalla Regione Emilia-Romagna”.

Il consigliere sottolinea poi come la presidente del Corecom “qualche anno fa nel suo blog, parole che si possono ancora leggere, avrebbe preso le difese del suo mentore e maestro Umberto Eco, il quale durante una trasmissione televisiva espresse un giudizio negativamente marcato ed irriguardoso verso una forza politica facente parte dell'area di centrodestra”: un comportamento, prosegue Bignami, che “potrebbe pregiudicare uno svolgimento neutrale ed imparziale del ruolo che ricopre”, e su cui la Regione si dovrebbe esprimere, chiarendo se “ritenga inadeguato e lesivo per un organo istituzionale che la presidentessa dell'organo medesimo nella sua pagina web affianchi l'attività istituzionale a quella di consulente con commenti di sostegno ad attacchi verso gruppi politici”.

Leggi tutto...

Nato a Bologna il...

Nato il 25 ottobre 1975 a Bologna, città dove risiede fin dalla nascita, Galeazzo Bignami non è mai entrato nella Destra bolognese. Ci è nato, grazie soprattutto al padre, Marcello, che del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi è stato sempre colonna portante, fino alla scomparsa, avvenuta nel luglio 2006.

Altre informazioni

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout