PRIVACY & COOKIES POLICY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

AMBIENTE BOLOGNA. BIGNAMI (FI): "DISCARICA ABUSIVA A GRIZZANA SUL SETTA; LA REGIONE SI ATTIVI"

"Il Comune fornisca la documentazione sulle aziende edili e non che avevano accesso al sito autorizzato"


"Nel territorio di Grizzana Morandi (Bologna) sarebbe presente da molti anni una discarica abusiva in zona di rispetto fluviale, lungo  la  sponda  del  fiume  Setta. La massa  di  detriti scaricati  sarebbe,  in  particolare, composta da materiale di risulta dell'attività di demolizione e costruzione". lo scrive Galeazzo Bignami (Fi) in una interrogazione alla Giunta per sapere per quali motivi non sono state assunte iniziative utili alla soluzione del problema.

Il consigliere chiede anche di sapere: quanti controlli e sopralluoghi siano previsti nell'arco di un anno dalle autorità competenti; se nell'area interessata sia stata posizionata una sbarra al fine di impedire l'accesso e se sia stato individuato un sito condiviso con altri Comuni per la realizzazione di una discarica per materiale edile di risulta.

Bignami, infine, chiede di sapere i motivi per i quali "non sarebbe stata fornita la documentazione, richiesta dal gruppo  lista  Civica  in  una  interrogazione  al  Comune di Grizzana,  attestante  lo  scarico  alla  discarica autorizzata di tutte le aziende edili e non, che avrebbero lavorato sul territorio in questione negli anni 2012-2013-2014".

Leggi tutto...

STRADE. SICUREZZA, BIGNAMI (FI): REGIONE SPIEGHI MANCATI INTERVENTI SU TRATTO SS16 NEL FERRARESE

4 feb. 2016 - "La Regione Emilia-Romagna dovrebbe contrastare la problematica dell'incidentalità stradale attuando azioni, progetti ed iniziative concrete volte alla salvaguardia e sensibilizzazione degli automobilisti". È quanto afferma Galeazzo Bignami (Fi) in premessa a una interrogazione presentata alla Giunta nella quale segnala che "il numero di incidenti stradali mortali sulla SS16 sarebbe ingente, in particolare nell'area limitrofa al Comune di Ferrara, che conterebbe, solo nel primo mese del 2016, quattro incidenti stradali mortali".

Il consigliere chiede dunque i motivi per i quali "l'Anas abbia sostituito solamente il 'guard rail' centrale con barriere 'Jersey' dall'incrocio della E45 con la Statale 309 Romea e la Statale 16, lungo tutto l'attraversamento dell'arteria in provincia di Ravenna, tralasciando l'arteria in provincia di Ferrara, con medesima larghezza e da poco sottoposta a lavori di manutenzione". Bignami vuole anche sapere quali siano le misure adottate per la messa in sicurezza della nascente Autostrada regionale Cispadana.

"Secondo i dati Istat/Aci – ricorda l'esponente di Forza Italia-  la Regione Emilia-Romagna, per l'anno 2014, sarebbe terza in Italia per numero di incidenti stradali, preceduta soltanto da Lombardia e Lazio. Gli incidenti più gravi avverrebbero sulle strade extraurbane, dove si sarebbero registrati 4,63 decessi ogni 100 incidenti".

Leggi tutto...

Nato a Bologna il...

Nato il 25 ottobre 1975 a Bologna, città dove risiede fin dalla nascita, Galeazzo Bignami non è mai entrato nella Destra bolognese. Ci è nato, grazie soprattutto al padre, Marcello, che del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi è stato sempre colonna portante, fino alla scomparsa, avvenuta nel luglio 2006.

Altre informazioni

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout