PRIVACY & COOKIES POLICY

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Blog

BIGNAMI: SI IMPIEGHINO I PROFUGHI IN LAVORI DI PUBBLICA UTILITA' In evidenza

BOLOGNA, 17 AGOSTO 2015 - Impiegare i migranti richiedenti asilo in lavori di pubblica utilità “per compensare le spese di ospitalità e di mantenimento”. Questa la proposta contenuta in una risoluzione presentata dal capogruppo di Forza Italia in Regione, Galeazzo Bignami. Un documento con il quale si chiede alla giunta Bonaccini “di intercedere con il Ministero competente affinché si modifichi la normativa in materia di immigrazione”.

In particolare, per i richiedenti asilo, Bignami propone che siano impiegati "per lo svolgimento di lavori socialmente utili, previa adeguata formazione", e per "attività che li coinvolgano e li rendano partecipi della comunità, facendoli sentire utili e garantendone così la dignità". Un lavoro che sia anche una forma di "compensazione delle spese di ospitalità e di mantenimento sostenute dalle comunità locali che li accolgono". Una proposta che servirebbe a ridurre quella tensione sociale che inevitabilmente si è creata in alcuni territori comunali a causa dell’accoglienza forzata dei richiedenti asilo.

Leggi tutto...

BIGNAMI: "PER VINCERE A BOLOGNA SERVE CANDIDATURA UNITARIA E CONDIVISA"

BOLOGNA, 4 AGOSTO 2015 - Un incontro molto soddisfacente quello svoltosi oggi tra il responsabile bolognese di Fratelli d’Italia Fabrizio Nofori e il consigliere regionale di Forza Italia Galeazzo Bignami, delegato a seguire il tavolo di coordinamento per le amministrative 2016.

In particolare, c’è stata piena condivisione del programma elettorale da parte dei due movimenti: un programma che deve mettere al centro la sicurezza e la tutela degli Italiani, temi completamente abbandonati da Merola e dalla sua maggioranza a targa Pd che sta tentando di rifarsi in quest’ultimo anno e solo in vista del voto amministrativo. I risultati del mandato di Merola sono sotto gli occhi di tutti: Bologna è una delle città meno sicure d’Italia ed è quotidianamente preda della criminalità comune.  A degrado si è aggiunto degrado: nulla è stato fatto per mettere un freno a problemi pressanti e urgenti quali la presenza dei campi nomadi, le occupazioni abusive, l’arrivo di centinaia di clandestini senza alcun tipo di controllo. Il tutto, nella completa inerzia del sindaco e della sua giunta.

Altri importanti temi sono stati affrontati durante l’incontro quali: rilancio delle infrastrutture e dell’occupazione, tagli alla spesa pubblica a livello comunale, necessità di restringere le partecipazioni societarie del Comune di Bologna al minimo indispensabile.

Bologna merita molto di più: Fratelli d’Italia e Forza Italia concordano sulla necessità di arrivare pertanto a una candidatura unitaria e condivisa, in grado di attrarre consenso non solo negli ambienti del centrodestra ma di tutta la società civile. Nel corso dell’incontro, è stata sottolineata l’importanza di perseguire la strada delle primarie, come proposto anche a Bologna dal leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni e che rappresenterebbe una novità assoluta anche per Forza Italia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Nato a Bologna il...

Nato il 25 ottobre 1975 a Bologna, città dove risiede fin dalla nascita, Galeazzo Bignami non è mai entrato nella Destra bolognese. Ci è nato, grazie soprattutto al padre, Marcello, che del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi è stato sempre colonna portante, fino alla scomparsa, avvenuta nel luglio 2006.

Altre informazioni

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout